CALL FOR PAPERS

North Atlantic Catholic Communities in Rome, 1622–1939 Rome, Italy | 6–7 June 2017 Sponsoring Institution: Cushwa Center for the Study of American Catholicism, University of Notre Dame Convenors: Kathleen Sprows Cummings, Director, Cushwa Center – Luca Codignola, Senior Fellow, Cushwa Center Conference Coordinator: Matteo Binasco, Postdoctoral Fellow, Cushwa Center The Cushwa Center invites interested scholars to submit … [Read more…]

Lavoratori e scolari “ospiti” nella Svizzera degli anni Sessanta

Gli Accordi Bilaterali[1] tra Roma e Berna del 1964, al quinto punto delle “Dichiarazioni comuni”, davano spazio alla questione scolastica. Il governo elvetico riconosceva per la prima volta in sede istituzionale il superamento della formula del Gastarbeiter. Il lavoratore ospite poteva avere una famiglia e mandare i figli nelle scuole elvetiche, creando le condizioni, i … [Read more…]

Stéphane Mourlane e Céline Regnard, Empreintes italiennes. Marseille & sa région, Lyon, Lieux Dits, 2013, 138 pp.

Insieme ad altri due contributi più ridotti (il catalogo della mostra Marseille-Provence: ouvriers d’ailleurs (1849-1890), Archivio dipartimentale di Aix-en-Provence 2013, e le interviste in Les Italiens en Provence, numero hors-série di “La Provence”, ottobre-novembre 2013) con questo lavoro i due autori proseguono la loro indagine sugli italiani e gli altri immigrati nel sud della Francia. … [Read more…]

Chaire de Recherche en Histoire Religeuse du Canada

Riceviamo e segnaliamo questo progetto on line a cui hanno partecipato i Professori Matteo Sanfilippo e Giovanni Pizzorusso. Chaire de Recherche en Histoire Religeuse du Canada Si tratta di un progetto nato per promuovere una ricerca di alto valore qualitativo nell’ambito della storia religiosa del Canada offrendo, allo stesso tempo, utili strumenti per i ricercatori … [Read more…]

Il rimpatrio degli italiani all’estero durante il fascismo: elementi e riflessioni a partire da un caso di studio italo-marsigliese

La storia del Trullo e del Tufello, borgate romane del 1940, è strettamente legata a quella del piano per il rimpatrio degli italiani dall’estero lanciato dal governo fascista nel novembre del 1938 e rivolto prioritariamente agli emigrati in Francia. Le due borgate furono infatti costruite nel giro di poco più di un anno dall’Istituto fascista … [Read more…]

With Italy in their Baggage International Conference

Since the end of the 19th century, Italian emigration to the rest of the world has become one of the most important migratory movements in contemporary history. Twenty-six million Italians left the Peninsula during the hundred years between the 1860s and the 1960s. More recently, since the beginning of the 2000s, a new wave of … [Read more…]

Lione all’italiana

couverture-italienne-1

Pubblichiamo la notizia dell’uscita, in traduzione italiana, di questo testo, studio sulla storia dell’emigrazione italiana nella regione lionese. Qui un breve riassunto e i dati bibliografici “Da due secoli, decine di migliaia di italiani si sono stabiliti a Lione, poi nella sua agglomerazione. All’inizio si trattava soprattutto di contadini poveri che, per una parte dell’anno, … [Read more…]

Stefano Agnoletto, The Italians Who Built Toronto. Italian Workers and Contractors in the City’s Housebuilding Industry, 1950-1980, Oxford, Peter Lang, 2014, xvii-360 pp.

In un episodio del romanzo di John Fante The Brotherhood of the Grape, Nick Molise compie un suo personalissimo Grand Tour: porta il figlio a vedere tutte le opere pubbliche di San Elmo, California, che ha costruito quando lavorava come muratore. Il gesto si configura come un’orgogliosa rivendicazione del contributo degli immigrati italiani all’edificazione della … [Read more…]