Per una storia politica dell'emigrazione

Asei 4 – Per una storia politica dell’emigrazione

Per una storia politica dell'emigrazione  PER UNA STORIA POLITICA DELL’EMIGRAZIONE
Collana ASEI 004 – ISBN 978-88-7853-091-1 – Anno 2008 – 244 pagine – € 25.00

Leggi le prime 10 pagine (159,77 KB)

ASEI 4 si propone di esplorare i rapporti tra emigrazione e politica: in particolare la convivenza nello stesso destino individuale di migrazione economica e politica, ricerca del lavoro ed esilio, nonché la rielaborazione e la diffusione in ambito migratorio di tematiche politiche. Per dare maggior fiato a tale analisi le ricerche proposte vanno dal fuoriuscitismo dopo i primi moti risorgimentali all’esperienza dei terroristi neofascisti e di estrema sinistra negli anni Settanta.

 

Continue reading
Immagini di migrazioni, di Paola Ducato

Immagini di migrazioni

Paola Ducato, Immagini di migrazioni, Foligno Editoriale Umbra, 90 pp.

Immagini di migrazioni, di Paola DucatoGià alcuni anni fa il Museo Regionale dell’Emigrazione di Gualdo Tadino ha pubblicato un primo volumetto sulla rappresentazione cinematografica delle migrazioni: Luisa Cigognetti e Lorenza Servetti, Migranti in celluloida. Storici, cinema ed emigrazione, Foligno, Editoriale Umbra, 2003. Oggi propone questo quaderno di grande formato, che non soltanto traccia una schematica introduzione alla materia, […]
Continue reading

Incontrare la storia nel museo: il cinema racconta …

 Proposta per la scuola Secondaria di Primo e Secondo Grado

Incontrare la storia nel museo: il cinema racconta …

I NUOVI LABORATORI DIDATTICI DEL
MUSEO REGIONALE DELL’EMIGRAZIONE “PIETRO CONTI”

Il Museo Regionale dell’Emigrazione “Pietro Conti” propone dei nuovi percorsi di approfondimento didattici da svolgersi presso la sede del museo o direttamente presso gli istituti scolastici. Questi percorsi possono realizzarsi secondo modalità diverse, in funzione delle scelte curriculari di ciascun insegnante o delle specificità storiografiche di ciascun argomento.
Continue reading
Il mondo in italiano. Varietà e usi internazionali della lingua

Il mondo in italiano. Varietà e usi internazionali della lingua

Barbara Turchetta, Laura Mori ed Elisa Ranucci, Il mondo in italiano. Varietà e usi internazionali della lingua, Roma-Bari, Laterza, 2007, 158 pp.

Il mondo in italiano. Varietà e usi internazionali della linguaBarbara Turchetta e le sue collaboratrici si sono poste l’obiettivo di studiare “quelle forme di italiano nel mondo per così dire 'divergenti' dalla varietà di lingua di riferimento in Italia” (p. 1). Hanno dunque esplorato l’italiano come lingua: seconda in Europa e nel mondo, cioè l'italiano delle comunità emigrate; ufficiale e di lavoro nelle istituzioni comunitarie; della legislazione europea; appresa dai non italiani. […]
Continue reading

Gli immigrati italiani nel cinema canadese. Un’intervista a Bruno Ramirez

Oltre venti anni fa molti studiosi dell’emigrazione italiana in Canada furono folgorati da un’opera a metà strada fra il documentario e la docu-fiction: Caffé Italia, Montréal (Montréal, ACPAV, 1985 ; regia di Paul Tana; scenggiatura di Paul Tana e Bruno Ramirez). In poco meno di un’ora e mezza (ma una delle versioni circolanti raggiungeva appena i 57’) lo spettatore si trovava immerso nella comunità e soprattutto nella quotidianeità “italiana” della metropoli quebecchese.
In particolare spiazzavano i primi minuti. Un cantante atticciato si scatenava sul palco nell’allora tipica atmosfera heavy metal. Alla fine del pezzo rientrava nei camerini, dove chiacchierava in inglese con due bionde groupies, ma veniva interrotto da una televisione locale. E qui scattava la prima sorpresa: l’intervista era in francese, perché aveva luogo a Montréal nel Québec, e il cantante rispondeva con il pesante accento locale.

Continue reading